Home Cronaca Cronaca Genova

Tunisino agli arresti domiciliari se ne frega e va in giro: preso dai carabinieri

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Ieri un i carabinieri di un equipaggio del Nucleo Radiomobile, impegnati nella sorveglianza delle persone sottoposte a misure restrittive alternative sul territorio di Genova, hanno controllato l’abitazione di un tunisino di 53 anni, gravato da pregiudizi di polizia, attualmente agli arresti domiciliari.

Durante l’ispezione, lo straniero non è stato trovato in casa.

Il nordafricano è stato rintracciato successivamente dai militari, che lo hanno preso e rimesso a casa, denunciandolo  per “evasione”.

Inoltre gli è stata contesta la violazione amministrativa per l’inosservanza delle misure urgenti per il contenimento dell’epidemia in riferimento al decreto Conte sull’emergenza coronavirus.