Home Cronaca Cronaca Genova

Tribogna, due operai ustionati da acido: uno è grave

0
CONDIVIDI
Ospedale Villa Scassi di Genova Sampierdarena (foto di repertorio)

Due operai, uno dei quali è in prognosi riservata, sono stati ricoverati nel Centro Grandi Ustionati dell’ospedale Villa Scassi di Genova Sampierdarena con gravi ustioni a causa della rottura di un tubo di acido solforico.

L’incidente sul lavoro è avvenuto all’ interno della discarica di Rio Marsiglia nel comune di Tribogna.

L’allarme è scattato poco dopo le 18 e sul posto sono giunte due squadre di vigili del fuoco e i sanitari.

Per un operaio, investito in pieno dal getto dell’ acido, le condizioni sono apparse subito molto gravi ed è stato trasferito in ospedale con una eliambulanza ed è in prognosi riservata.

Meno gravi sarebbero le ustioni riportate dal secondo operaio che si trovava più distante dal punto di rottura del tubo.

I due ustionati sono stati portati a Cicagna e, imbarellati sono stati caricati sull’elicottero dei Vigili del Fuoco Drago e portati contemporaneamente al presidio ospedaliero di Villa Scassi a Genova

Sull’incidente indagano i carabinieri e il servizio di prevenzione della Asl per verificare la dinamica e se siano state adottate le precauzioni del caso adoperando tali prodotti.