Home Cronaca Cronaca Savona

Tragedia a Finale Ligure, climber vola da 30 metri: morto sul colpo

0
CONDIVIDI
Biker cade durante un’escursione, soccorsa con il Grifo
Intervento elicottero Grifo di Regione Liguria (foto d'archivio)

Tragedia oggi nel Finalese, dove un “climber” austriaco di 45 anni è precipitato durante una scalata a una falesia e purtroppo è morto sul colpo.

Il 45enne era impegnato in arrampicata insieme alla fidanzata quando, per motivi da chiarire, è precipitato cadendo per quasi 30 metri.

Sul posto sono tempestivamente intervenuti i soccorsi con i sanitari del 118, gli uomini del soccorso alpino, i vigili del fuoco e i carabinieri.

La zona è stata raggiunta anche dell’elicottero Grifo di Regione Liguria, ma ma per il climber straniero non c’è stato nulla da fare.

Alla base della caduta ci sarebbe stato un errore tecnico di manovra. Gli accertamenti sulla tragedia sono stati affidati al magistrato di turno della procura di Savona.