Home Cronaca Cronaca Genova

Stazione Brignole, 17enne senegalese spaccia droga in pieno giorno: preso con 40 dosi

0
CONDIVIDI
Carabinieri arresto (foto d'archivio)

Ieri pomeriggio uno spacciatore di droga africano e minorenne si è appostato, in attesa di clienti, all’interno del sottopassaggio della stazione ferroviaria di Genova Brignole.

Il 17enne, però, è stato visto dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di San Martino che lo hanno fermato e gli hanno chiesto i documenti.

Successivamente, allo scopo di evitare di essere sottoposto a controllo, lo straniero si è scagliato contro le divise con calci e spintoni.

Il minorenne, già gravato da pregiudizi di polizia, senza fissa dimora e mai rimpatriato, è stato perquisito e trovato in possesso di 40 dosi di “eroina” per un peso complessivo di 35 grammi circa e 70 euro, verosimilmente provento dell’illecita attività.

Pertanto è stato arrestato per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale”.

Droga e denaro sequestrati.