Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Ascoli 3-2, Galabinov e Okereke regalano la vittoria

0
CONDIVIDI

Vittoria per 3-2 al Picco contro l’Ascoli dopo essere passato doppiamente in vantaggio.

Nel primo tempo prima Brosco poi Ardemagni rispettivamente al ’17 e al ’34 gelano il Picco.

Nella ripresa però  al ‘6 Galabinov accorcia le distanze. Dopo appena ‘6 minuti Okereke pareggia i conti fino al ’35 quando Galabinov segna la doppietta che decide per 3-2 le Aquile.

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; Vignali, Terzi, Capradossi, Augello; Bartolomei (40’ st De Francesco), Ricci (28’ st Maggiore), Mora; Okereke, Galabinov, Da Cruz. A disp.: Manfredini, Barone, Brero, Crivello, Pierini, Crimi, Ligi, De Col, Abdullahi, D’Eramo. All.: Marino

ASCOLI (4-3-2-1): Lanni; Laverone, Brosco, Valentini, Rubin; Addae, Troiano (23’ st Casarini), Frattesi; Ciciretti (40’ st Chajia), Ninkovic; Ardemagni (29’ st Rosseti). A disp.: Milinkovic-Savic, D’Elia, Baldini, Iniguez, Padella, Quaranta, Casarini, Cavion, Coly, Andreoni. All.: Vivarini

ARBITRO: Volpi di Arezzo

RETI: 17’ pt Brosco (A), 34’ pt Ardemagni (A), 6’ st rig., 35’ st Galabinov (S), 12’ st Okereke (S)

NOTE: ammoniti Augello (S), Maggiore (S). Espulsi: al 44’ pt Ninkovic (A) per somma di ammonizioni, al 41’ st Addae (A) per gioco violento. Rec. 2’ pt, 5’ st.