Home Cronaca Cronaca Imperia

Spaccio e coltello proibito, la Polizia denuncia due minorenni

0
CONDIVIDI
Spaccio e coltello proibito, la Polizia denuncia due minorenni
Una volante della Polizia ad Imperia

Ad Imperia un sedicenne è stato fermato mentre spacciava hashish, l’altro trovato con un coltello con 20 cm di lama

La Polizia di Imperia, nel corso dello scorso weekend, ha denunciato due minorenni, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio per il contrasto della criminalità nel centro cittadino del capoluogo, predisposti dal Questore di Imperia Peritore.

In seguito alle segnalazioni dei cittadini che avevano indicato la zona dei giardini Toscanini di Imperia come area frequentata da giovani dediti ad attività illecite, gli uomini della “Squadra Volante” hanno denunciato a piede libero due soggetti responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti e porto abusivo di un coltello.

Il primo, sedicenne di Imperia, è stato notato dagli agenti mentre cedeva alcune bustine contenenti hashish ad altro ragazzo minorenne. Fermati entrambi, sono stati rinvenuti un bilancino di precisione ed altre bustine contenenti altro stupefacente che il giovane nascondeva all’interno della biancheria intima indossata.

È stata predisposta, quindi, la perquisizione anche a casa del ragazzo che ha permesso di sequestrare un totale di quasi 50 grammi di hashish.

Poco prima, sempre nella stessa zona, un altro minore è stato trovato in possesso di un coltello di oltre 20 cm che è stato immediatamente posto sotto sequestro ed il giovane è stato denunciato per porto abusivo di armi e strumenti atti ad offendere.

Entrambi i ragazzi sono stati affidati ai rispettivi tutori legali e segnalati alla locale Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minorenni di Genova.