Home Cultura Cultura Savona

Sottoscritto oggi il protocollo Alassio Safe

0
CONDIVIDI
Alassio Safe - I sottoscrittori del protocollo

Nel pomeriggio di oggi è stato sottoscritto il protocollo Alassio Safe destinato a coinvolgere tutte le categorie della città.

Hanno aderito tutte le categorie della città. Melgrati: “Fondamentale aver fatto squadra e​ la lungimiranza e la capacità di innovare del centro medico Alassio Salute”

E’ stato sottoscritto nel pomeriggio di oggi il protocollo Alassio Safe. Alassio riparte nel segno della sicurezza e dello star bene e forte l’esperienza maturata lo scorso anno in collaborazione con il Centro Medico Alassio Salute, ancora una volta si è riunita al Tavolo del Turismo per mettere a punto un protocollo destinato a coinvolgere tutte le categorie della città.

Alassio Safe – Logo

L’hanno sottoscritto, con il Comune di Alassio, nella persona del Sindaco Marco Melgrati, l’Associazione Albergatori, con la presidente Stefania Piccardo, l’Assoristobar con la vice presidente Barbara Porzio, Il Consorzixo Alassio un Mare di Shopping, con la presidente Loredana Polli, l’Associazione Bagni Marini con il presidente Emanuele Schivo, l’Associazione Balneari Alassini con l’associato delegato Francesco Morbiolo, l’Associazione Agrituristica Turismo Verde, con l’Associata delegata Marcella Mugnaini e l’Associazione Immobiliari Alassio con il presidente Maurizio Esposito.”Un documento importantissimo – ha dichiarato lo stesso Melgrati – che impegna tutti noi e che non raccoglie solo le linee guida per chi raggiungerà la nostra città per le vacanze, ma per tutti gli operatori turistici, tutto l’indotto alassino preposta in maniera diretta o indiretta all’accoglienza. Ringrazio tutti i presenti e ringrazio soprattutto i nostri medici di Alassio Salute sempre in prima linea sul fronte della sicurezza sanitaria e che molto spesso anticipano alcune iniziative di fondamentale rilevanza per il futuro e il benessere della città. Come l’idea di un Hub vaccinale ad Alassio, che significa avere tutta la città vaccinata e in sicurezza in un mese: un discorso difficile ma non impossibile. La telemedicina è un’altra idea innovativa che oggi ci consente di garantire un servizio innovativo e prezioso ai nostri cittadini e ai nostri ospiti, così come la fisioterapia a distanza. Grazie a queste basi, sono felice di vedere tutte le categorie coese sottoscrivere questo documento perchè i comportamenti che i vostri clienti, voi stessi, i vostri dipendenti, noi tutti dobbiamo tenere sono molto importanti per ripartire con un’immagine di città dove poter trascorrere in sicurezza e piacevolezza le proprie vacanze”.

Il documento sarà diffuso presso gli esercizi commerciali, i locali, i ristoranti e gli alberghi cittadini e gli aderenti avranno in evidenza una vetrofania o un adesivo riportante il logo di Alassio Safe.

“Nei prossimi giorni – la conclusione – saranno predisposte slide informative per la pubblicazione sui social media della città e delle categorie aderenti”.