Home Spettacolo Spettacolo Genova

SoriSolidale 2018, sagra e musica per la Gigi Ghirotti dal 23 al 26 agosto

0
CONDIVIDI

L’Associazione Gigi Ghirotti Onlus di Genova organizzai gli ormai consueti quattro giorni della manifestazione SoriSolidale, in programma da dopodomani giovedì 23 a domenica 26 agosto, con stand gastronomici, musica, cabaret e gran bazar che si svolgeranno nella zona pedonale di Sori dalle ore 17 alle 24.

Lo scopo è quello di raccogliere fondi per l’associazione per l’assistenza in house e in hospice per le cure palliative dei malati oncologici presieduta dal Professor Franco Henriquet. L’anno scorso fu superato il record di incassi, con 30.000 Euro raccolti, per sostenere l’associazione genovese che si occupa con sacrificio e dedizione umana appunto di alleviare il dolore ai malati terminali e a quelli di Sla.

Per l’occasione è previsto un servizio navetta gratuito per le serate del venerdì e del sabato dalle ore 19 alle 23, che collegherà l’ampio parcheggio della stazione di Pieve Ligure al centro di Sori.  Inoltre sono previsti treni serali straordinaria per la stazione di Sori.

E’ stato predisposto un programma ricco che parte giovedì 23 agosto con la serata giovani, band emergenti, tornei sportivi e gastronomia. Poi si prosegue con un weekend pieno di appuntamenti con cantautori genovesi, musicisti di livello, cabaret, suoni, percussioni, letture e poesie.

Un grande palco a due passi dal mare ospiterà più di 40 artisti tutti uniti per sostenere l’associazione benefica: fra gli altri Roby Carletta, Marco Cambri, Aldo Descalzi, gli Early Vibes, i Cripta Manent, Mladen e altri protagonisti a sorpresa, sotto la direzione artistica degli “Agitatori Culturali Irrequieti Gian dei Brughi”.

Presso i numerosi stand gastronomici si possono gustare prodotti tipici locali, pasta fresca – trofie al pesto su tutte – tutte le sere, pesce, focaccette fritte e altre leccornie preparate dai comitati delle diverse frazioni soresi. Saranno utilizzate unicamente stoviglie compostabili e biodegradabili per ridurre il consumo della plastica e mantenere alte le percentuali di raccolta differenziata.

La zona pedonale sarà inoltre allestita da bazar dove si potranno acquistare articoli esclusivi, magliette delle squadre di calcio autografate, i libri della Biblioteca Civica “Italo Calvino” e degustare vini grazie alla collaborazione con la delegazione ligure dell’Associazione Italiana Sommelier.

La manifestazione si tiene grazie alla collaborazione dei numerosi volontari e comitati locali con la partecipazione della Pro Loco Sori, la Direzione Artistica degli “Agitatori Culturali Irrequieti Gian dei Brughi” e il patrocinio e il contributo del Comune di Sori oltre al patrocinio di Regione Liguria e Città Metropolitana di Genova.

Marcello Di Meglio