Home Economia Economia Genova

Sicurezza sul lavoro: mobilitazione di Cgil, Cisl e Uil in tutta la Liguria

0
CONDIVIDI
Manifestazione sindacale (foto d'archivio)

“Di fronte al ripetersi di nuovi e gravi infortuni mortali e non, non basta più la denuncia, occorre intensificare la mobilitazione nel Paese e nella nostra regione. Pertanto Cgil, Cisl e Uil, anche in Liguria, hanno deciso di aderire all’appello delle confederazioni nazionali. A partire da questa settimana si svolgerà in tutti i posti di lavoro una campagna di assemblee”.

Lo hanno dichiarato oggi Federico Vesigna, Luca Maestripieri e Mario Ghini, rispettivamente segretari generali di Cgil, Cisl, Uil Liguria.

“Sensibilizzare il mondo del lavoro, con la finalità di elaborare piattaforme aziendali in materia di sicurezza – hanno aggiunto i sindacalisti – è tra gli obiettivi della campagna. Cgil, Cisl, Uil auspicano un’azione efficace, partecipata e diffusa. Insomma, un cammino comune che non è altro che un percorso di civiltà doveroso nei confronti delle donne e degli uomini che il sindacato ha il dovere e l’onore di rappresentare.

Occorre valorizzare il ruolo della contrattazione collettiva anche a livello aziendale come occasione per contrattare direttamente sui luoghi di lavoro forme di tutela per la salute e la sicurezza per chi lavora.

Cgil, Cisl, Uil Liguria individuano un cammino comune su questi temi per una nuova cultura della prevenzione, vero e proprio pilastro per lavoratrici, lavoratori e imprese, perseguibile attraverso l’applicazione del Testo Unico, l’elaborazione di strategie nazionali e territoriali, la collaborazione tra i diversi soggetti istituzionali e parti sociali, un maggior monitoraggio della catena di appalti e subappalti e maggiori investimenti su controlli e prevenzione.

A fronte di quanto sopra esposto, le diverse singole categorie sindacali potranno essere interessate da iniziative di sciopero”.