Home Cronaca Cronaca Italia

Sicurezza sui treni, arrestato ecuadoriano: preso dopo una rissa sul Thello

0
CONDIVIDI
Thello (foto d'archivio)

Sicurezza ed educazione civica sui treni. Ieri è stato registrato l’ennesimo episodio sul Thello che da Milano attraversa tutta la Liguria fino a Nizza e Mrasiglia.

Un 29enne originario dell’Ecuador ha reagito in modo violento usando pure una sorta di taglierino. La lite, sembrerebbe scoppiata per un posto a sedere, si è trasformata in una rissa che è stata sedata solo grazie all’intervento degli agenti della Polfer di Pavia.

I poliziotti hanno arrestato l’ecuadoriano e denunciato in stato di libertà una 19enne connazionale.

Il violento alterco sarebbe scoppiato tra la coppia e due milanesi di 24 e 26 anni, uno dei quali è rimasto ferito ed è stato trasportato in ospedale e poi dimesso con 7 giorni di prognosi.

Secondo i primi accertamenti, sarebbe stata la 19enne a provocare il litigio prendendosela con i due amici che stavano cercando posto sul treno.

Quando il 26enne ha reagito agli insulti della giovane è intervenuto il fidanzato, che ha anche colpito il malcapitato con una testata. La coppia ecuadoriana ha riportato lievi ferite per due giorni di prognosi.