Home Economia Economia Italia

Si è concluso domenica 12 maggio a Viareggio il Versilia Yachting Rendez-vous | Video

0
CONDIVIDI

Il mondo della nautica si è ritrovato a Viareggio dal 9 al 12 maggio per la terza edizione del Versilia Yachting Rendez-vous. Manifestazione di respiro internazionale organizzata da Fiera Milano con il supporto di Nautica Italiana e in collaborazione con il Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità Toscana; ha visto il sostegno e il supporto della Regione Toscana, Toscana Promozione e Comune di Viareggio.

Piccolino al Versilia Yachting Rendev vous

L’evento è stato patrocinato da: Comune di Forte dei Marmi, Comune di Lucca e Comune di Pietrasanta. La Versilia ha ospitato la più alta espressione di creatività e di qualità di un settore di punta che vale 3,88 miliardi di euro, occupa più di 19.600 addetti ed esporta circa l’83% della produzione.

Il Versilia Yachting Rendez-vous è diventato luogo di incontro tra buyer ed espositori attraverso il My Matching, strumento creato per favorire il dialogo B2B tra domanda e offerta.

Pachamama al Versilia Yachting Rendev vous

Passeggiando lungo la Darsena Italia e la darsena Europa si è respirato profumo di glamour, di “prima classe”; un vero e proprio “rendez-vous” che lascia il visitatore ad occhi aperti. Design e innovazione, tecnologia e artigianalità offerti al pubblico dai brand storici della cantieristica italiana.

Tra gli espositori abbiamo potuto ammirare: Absolute con i suoi yacht di lusso nelle categorie Fly and Sport, Permare e i suoi superyacht, Solaris Yacht leader nel settore della progettazione e costruzione di yacht su misura, Luxury Water Toys e i suoi tender & toys. Immancabili i grandi nomi dell’Italian Style: Gruppo Azimut-Benetti, Baglietto, Fincantieri Yachts, Perini Navi, Sanlorenzo Yacht, Cantieri Navali Codecasa, Cerri Cantieri Navali, Fabiani Yacht. La massima espressione della cantieristica italiana nel mondo schierata davanti a noi, pronta ad offrirci i suoi gioielli. Ed eccoli questi piccoli giganti del mare, queste creature con un’anima che ci fanno sognare al solo sguardo e ci portano lontano dalla quotidianità.

Il Framura al Versilia Yachting Rendev vous

Il “Framura” blu cobalto come il colore del mare, il “Piccolino” che lo guardi e non puoi fare a meno di desiderarlo, il “Supreme 132” e le sue linee morbide, i suoi divanetti… la tua casa sul mare”, il “Pachamama” con le sue linee sagomate e moderne, il “Morning Glory” con i suoi alberi maestosi che ti ci perdi a cercarli. Solo alcune delle meraviglie di cui abbiamo potuto godere al VYR di Viareggio.

Il prototipo del drone marino Sand, la Banchina dell’Innovazione, il B&ST – Broker and Shipyard Trading.

Il Supreme al Versilia Yachting Rendev vous

A far da cornice alla manifestazione un ricco calendario di appuntamenti, sia all’interno dell’evento che fuori salone; il tutto progettato e realizzato con gli enti locali e le associazioni di categoria del territorio.

Coinvolti i Comuni di Viareggio, Forte dei Marmi e Pietrasanta; tutti uniti all’insegna della nautica, dell’arte, del design, del fashion e del food. Ed ecco la YVR Yacht&Art, rendez-vous tra nautica e arte, happy hour dislocati qua e là, la “Notte Blu” e i suoi spettacoli pirotecnici.

Ed ancora lo chef internazionale Filippo La Mantia pronto a soddisfare i palati più esigenti presso il ristorante all’interno dell’esposizione.

Ma il Versilia Yachting Rendez-vous è stato anche ricerca e innovazione, formazione e sviluppo, internazionalizzazione e start up; il tutto attraverso un ricco programma di convegni promossi da Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità Toscana.

Si conclude così l’evento più glamour della Versilia, il top di gamma della nautica Made in Italy e non solo, il sogno ad occhi aperti per tutti gli amanti del mare.

SM

Morning Glory Al Versilia Yachting Rendev vous