Home Cronaca Cronaca Genova

Sgombero per l’ex batteria occupata di Granarolo

0
CONDIVIDI
Sgombero per l’ex batteria occupata di Granarolo
Sgombero per l’ex batteria occupata di Granarolo

La Digos genovese sta effettuando lo sgombero della ex batteria di Granarolo, diventata poi un’officina ed ora abbandonata e che si trova sulle alture di via Bartolomeo Bianco a Genova Granarolo.

L’occupazione era avvenuta lo scorso 2 gennaio ad opera degli componenti del centro sociale, a sua volta sgomberato, TDN, Terra di Nessuno.

Gli agenti si sono presentati questa mattina intorno alle 10. Gli occupanti una volta che sul posto sono arrivati i loro avvocati, non hanno opposto resistenza.

Una volta entrati nel casolare, gli agenti, hanno identificato una decina di persone che, probabilmente. verranno denunciate per occupazione di edificio.

“Finalmente – dichiara in una nota il vice capogruppo Lega in Comune, Davide Rossi – sta avvenendo lo sgombero della ex batteria di Granarolo. Occupata abusivamente dal centro sociale TDN. Auspico che questo episodio faccia capire quanto sia importante che quel luogo diventi di proprietà comunale per poterlo riqualificare con progetti condivisi. Darle finalmente l’importanza storico culturale, oltre che turistica che merita.”