Home Cronaca Cronaca Genova

Servizio antidroga con unità cinofile nel Centro Storico

0
CONDIVIDI
Servizio antidroga con unità cinofile nel Centro Storico
Servizio antidroga con unità cinofile nel Centro Storico

Nei guai una 18enne incensurata

Un servizio mirato antidroga nel Centro Storico ha dato i suoi frutti.

Ieri sera agenti del Commissariato Centro, unitamente a personale dell’R.P.C., della Questura, della Polizia Locale, della GdF e di due unità cinofile con i cani Leone e Costantin, hanno effettuato un’attività di controllo del territorio nei i vicoli.

Una 18enne, incensurata, è stata denunciata per detenzione sostanza stupefacente ai fini di farne commercio.

La ragazza, segnalata dal fiuto infallibile del piccolo Leone, aveva nel suo zaino un involucro contenente quasi 50 gr. di hashish.

Poco prima, sempre nei vicoli, i cani antidroga avevano trovato in due “imboschi” – nei pressi di un ponteggio e in un anfratto nel muro- alcune stecche di hashish, che sono state sequestrate a carico di ignoti.