Home Sport Sport Italia

Serie A: il ministro Speranza possibilista sul ritorno in campo

0
CONDIVIDI
Lega Calcio

Il ministro della Salute Speranza si dichiara possibilista sulla ripresa del campionato di calcio di Serie A.

“Si va verso una soluzione ed è la soluzione che i tifosi di calcio si aspettano – le sue parole a ‘Radio Punto Nuovo’ – Il via libera ancora non c’è, ma si va verso una buona direzione. Per ora il confronto riguarda l’allenamento individuale, oggi torneranno tutti a discutere del problema e la strada della soluzione è stata immaginata come una sorta di clausura della squadra. Si apriranno le porte del centro sportivo, si entra tutti negativi, fanno gli allenamenti di squadra e dopo 15 giorni i dati epidemiologici ci diranno se si potrà fare un ulteriore passo. Così si può immaginare di tornare a giocare, dunque è un punto di mediazione che si sta facendo per la tutela dei giocatori e delle squadre con tutte le persone coinvolte. Questo è il modello italiano che garantisce la salute di tutti i componenti: entrano sani e devono restare sani”.