Home Cronaca Cronaca Genova

Sedicenne si tuffa da 8 metri e batte sugli scogli: è grave

0
CONDIVIDI
Sedicenne si tuffa da 8 metri e batte sugli scogli: è grave

Un ragazzo ecuadoriano di 16 anni dopo un volo di 8 metri è caduto sugli scogli dove si infrange l’acqua, a Capolungo vicino alla passeggiata di Nervi. La disgrazia è avvenuta ieri pomeriggio 22 giugno, il ragazzo è in gravi condizioni all’ospedale San Martino.

Sul posto sono giunti il medico del 118 e i volontari della pubblica assistenza di Genova Nervi con i vigili del fuoco hanno soccorso il ferito sulla scogliera e lo hanno trasferito in ambulanza all’ospedale di San Martino. Il giovane era in compagnia di amici che gli hanno prestato le prime cure e telefonato per il soccorso.

E’ stato lo stesso sedicenne a raccontare la dinamica dell’incidente, anche se gli amici hanno tentato di convincere il personale medico e i pompieri che l’ incidente è stato causato da una caduta accidentale.ABov