Home Sport Sport Genova

Scherma, il ligure Armaleo oro agli Europei U17

0
CONDIVIDI
Scherma

La fase dei Campionati Europei Under 20, in corso a Foggia, dedicata alla categoria Cadetti (Under 17) si è conclusa ieri con le prove a squadre di spada e sciabola maschile e di fioretto femminile

Dopo il successo continentale dello scorso anno a Sochi, Filippo Armaleo (Cesare Pompilio) si ripete anche quest’anno, conquistando, con la Nazionale italiana, il titolo di Campione d’Europa nella prova di spada maschile a squadre.

La squadra azzurra, composta, oltre che da Filippo, da Simone Mencarelli, Enrico Piatti e Davide Remondini, ha condotto una galoppata trionfale verso la medaglia d’oro superando nell’ordine la Turchia per 45-26 negli ottavi di finale, la Gran Bretagna nei quarti per 45-27, la Polonia in semifinale per 45-38 e infine l’Ungheria in finale col punteggio di 45-34.

Nella gara di spada femminile, disputata lunedì, dove Margherita Baratta (Genovascherma) era impegnata a difendere i colori azzurri, la nostra rappresentativa si è classificata al sesto posto, sconfitta nei quarti di finale dall’Ucraina per 37-45 dopo aver superato negli ottavi l’Estonia col punteggio di 45-21.

!-- Composite Start -->
Загрузка...