Home Sport Calcio Dilettanti Liguria

Savona-U.Sanremo 2-2, derby pari al Bacigalupo

0
CONDIVIDI

Un match ricco di emozioni e di gol quello andato in scena quest’oggi al Bacigalupo, Savona-Unione Sanremo termina 2-2.

Il Savona parte subito forte, infatti nei primi minuti cerca la via del gol, prima con Bartolini poi con Virdis, ma in entrambe le occasioni la palla finisce fuori di poco. I biancoblù continuano a premere sull’acceleratore, Virdis per ben due volte prova a portare la sua squadra in vantaggio ma trova pronto l’estremo difensore del Sanremo.

A pochi minuti dalla fine del primo tempo è però la squadra ospite a portarsi in vantaggio con Molino che calcia una splendida punizione dai 30 metri sulla quale Bellussi non può farci nulla. Termina qui la prima frazione di gioco.

Nella ripresa è sempre la squadra di casa a fare la partita, con l’Unione Sanremo che gioca in contropiede; al 50′ mister Grandoni sostituisce Fenati con Tognoni e pochi minuti dopo anche Cambiaso lascia il posto a Kallon che esordisce così in maglia biancoblù. Kallon, nonostante la giovane età, entra col piglio giusto, infatti pochi minuti dopo si invola sulla fascia sinistra e mette una bellissima palla al centro che Virdis appoggia in rete, segnando così il gol del pareggio. L’Unione Sanremo però non ci sta e cerca di riportarsi in vantaggio, in un’azione elaborata la squadra ospite colpisce per ben due volte il palo, prima con Scalzi poi con Fall.

Ma il Savona vuole i 3 punti e così a 5′ dalla fine trova la via del gol: ancora Kallon si beve la difesa avversaria e serve una gran palla a Bacigalupo che da solo davanti a Manis non sbaglia; il Savona ribalta così il risultato. L’Unione Sanremo però reagisce e dopo solamente 3 minuti trova il gol che vale il 2-2: Scalzi da punizione trafigge Bellussi. Ancora un pericolo per il Savona sul finire della partita, Fall colpisce nuovamente il palo. Grandoni fa entrare anche Miele e Vittiglio al posto di Bacigalupo e Bartolini.

La partita finisce sul 2-2, risultato giusto per una partita bella con una cornice di pubblico fantastica.

In sala stampa si presenta mister Grandoni per commentare il match, ecco le sue parole: “E’ stata una bella partita, i ragazzi hanno dato il massimo in un match difficile. Sopratutto nel secondo tempo è stata una partita divertente, con alcuni errori da entrambe le parti ma alla fine andiamo a casa consapevoli di aver fatto una buona partita contro una squadra forte”.