Home Cronaca Cronaca Genova

Sampierdarena, rapinata per strada: in via Dottesio arrestato 31enne nigeriano

0
CONDIVIDI
Carabinieri arresto (foto d'archivio)

Ieri in via Dottesio a Sampierdarena i Carabinieri della locale Stazione dell’Arma hanno arrestato per rapina un 31enne nigeriano, residente a Genova, nullafacente, pregiudicato e mai rimpatriato.

Secondo gli investigatori, lo straniero violento ha aggredito a calci e pugni, al fine di sottrarle la borsa, una sua connazionale di 22 anni, facendola cadere a terra in via Scarsellini.

L’aggressore, dopo averle rubato lo smartphone, è fuggito per le vie adiacenti, ma è stato intercettato dai carabinieri, tempestivamente intervenuti.

La 22enne africana, visitata dai medici del 118, ha riportato alla mano sinistra giudicate guaribili in pochi giorni.

La refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima, che ha ringraziato i carabinieri.