Home Sport Sport Genova

Sampdoria-Lecce: crocevia salvezza a Marassi

0
CONDIVIDI
Lo stadio Luigi Ferraris di Genova

E’ in programma per il 30 ottobre alle ore 21:00 un appuntamento da non perdere: al Marassi la Sampdoria ospiterà il Lecce, per un sfida che sarà importantissima per alimentare le speranze di salvezza di entrambe le formazioni.

Sia la Sampdoria che il Lecce lottano infatti per restare anche per la prossima stagione nella massima serie calcistica italiana. Per i pronostici sul calcio di questa giornata di serie A gli esperti si sono focalizzati anche sullo scontro che andrà in scena al Marassi e che avrà in palio tre punti fondamentali per entrambe le formazioni e per il loro cammino verso la salvezza.

La formazione di casa scenderà in campo per conquistare i tre punti e per affermare la sua supremazia. I tanti tifosi attesi allo stadio si faranno sentire e cercheranno di supportare al meglio i giocatori della Sampdoria, che potrebbero sfruttare il fattore casa per giocare con più entusiasmo e aggiungere tre punti alla classifica con più facilità.

A rendere difficile la partita della Sampdoria ci penserà però la formazione ospite allenata da Fabio Liverani, che ha ben chiara l’importanza di questo match per il sogno salvezza del suo Lecce. Allenatore e giocatori sono consapevoli che la sfida sarà difficile e che l’obiettivo principale sarà evitare la sconfitta. Un pareggio potrebbe essere considerato dalla formazione ospite un risultato utile, anche se la squadra scenderà in campo per vincere e lotterà fino al novantesimo minuto per guadagnare la massima posta in palio.

La Sampdoria ha attraversato nelle ultime settimane un momento difficile, che ha portato al cambio di allenatore. La dirigenza non era soddisfatta del lavoro svolto da Eusebio di Francesco, che è quindi stato sostituito. Il cambio di allenatore non deve essere visto necessariamente come un fattore destabilizzante per la formazione blu cerchiata, ma potrebbe anche dare la spinta giusta per impegnarsi al massimo, trasformandosi nell’occasione perfetta per i giocatori di dimostrare il loro valore.

La sfida Sampdoria – Lecce ha un significato molto particolare per i tifosi della Samp. Il 19 maggio 1991 allo stadio Ferraris le due formazioni si sono scontrate e la Sampdoria è riuscita ad imporsi per 3-0, grazie alle reti di Cerezo al secondo minuto, di Mannini al tredicesimo minuti e di Vialli alla mezz’ora di gioco. Potrebbe sembrare una partita come tante, in realtà è stata una sfida decisiva per la Samp, che grazie a questi tre punti si è aggiudicata matematicamente lo scudetto. Lo scudetto della stagione 1990/91 resta l’unico campionato vinto dai blucerchiati e per questo ancora ricordato con amore dai tifosi.

La partita Sampdoria – Lecce che si terrà quest’anno a Marassi non avrà la stessa importanza della storica sfida, ma conquistare tre punti potrebbe dare una grande spinta in avanti verso la salvezza, che entrambe le formazioni stanno cercando di conquistare nel campionato 2019/20. Bisognerà attendere il 30 ottobre per scoprire il verdetto finale, nell’attesa si possono analizzare la forma fisica dei singoli giocatori e delle due squadre nel loro complesso per tentare di fare una previsione sul risultato del match.