Home Sport Sport Genova

Samp, Murru: dobbiamo reagire e lavorare

0
CONDIVIDI

Nicola Murru non nasconde la delusione per la sconfitta di San Siro, perdere così fa male. «Siamo venuti qui a fare la nostra partita – commenta a caldo il terzino – a tratti abbiamo imposto il nostro gioco, anche se davanti avevamo una grande squadra come l’Inter.

C’è tanto rammarico, non meritavamo di perdere.

Siamo stati bravi a reagire al primo svantaggio, e poi è arrivato il 2-1. Anche per un fallo di Perisic su Ekdal che non è stato segnalato. Non dobbiamo però fermarci a piangerci addosso».

Lavoro. «La prestazione c’è stata – continua il mancino – ma avrei preferito giocare meno bene e portare a casa almeno un punto. Stiamo facendo un bel campionato: ci manca qualcosa in classifica ma ora bisogna solo lavorare a testa bassa e ripartire. La prossime saranno due giornate difficili contro squadre impegnate nella lotta per la salvezza».