Home Sport Sport Genova

Samp-Milan, Giampaolo: risultato di oggi bugiardo

0
CONDIVIDI
Giampaolo, mister della Sampdoria

«Il calcio oggi è stato bugiardo, non ha reso giustizia a quello che si è visto sul campo». Marco Giampaolo non si dà pace ripensando al 2-0 subìto con il Milan. «Non ce la siamo giocata alla pari stavolta, siamo stati superiori – sottolinea il mister -. Lo ridico: il calcio è stato bugiardo. Una vittoria ci avrebbe dato la consapevolezza che solo le grandi squadre hanno, ma così non è stato anche se meritavamo più di loro. Buttiamo giù questo boccone amaro. Abbiamo giocato fino all’ultima goccia di sudore e con abbiamo fatto tanti tiri, non so nemmeno quanti. Reina è stato il migliore in campo, mentre il Milan passa il turno con 2-3 tiri».

Ripartire. Un vero peccato non riuscire ad andare avanti in Coppa Italia. «Ci dispiace tantissimo non andare avanti in questa competizione a cui teniamo molto – mastica amaro il tecnico -, abbiamo lottato e prodotto calcio fino alla fine». Un nuovo inizio però attende la Sampdoria: un girone ancora tutto da giocare. «Ripartiamo per fare un percorso di alto livello. E lo facciamo con un Gabbiadini, un Barreto e un Bereszynski in più. Ho due giocatori per ruolo. E sono molto orgoglioso del gruppo di calciatori che abbiamo creato».