Home Sport Sport Genova

Samp-Juve, Giampaolo: Concluso in bellezza

0
CONDIVIDI
Giampaolo, mister della Sampdoria

La Sampdoria chiude il campionato al nono posto, a quota 53 punti, dopo aver battuto la Juventus, campione d’Italia.

Marco Giampaolo è soddisfatto e tira le somme della sua terza stagione in blucerchiato. «Chiudiamo con una vittoria con la Juventus davanti al nostro pubblico che non guasta – dichiara -. I tifosi ci hanno sostenuto sempre e lo hanno fatto anche questa volta, meritavano i tre punti. Il saluto era doveroso: il nostro pubblico è commovente. Non ho mai sentito una polemica, un fischio a un calciatore: spingono, sono straordinari. Non sono plateale ma è stato il mio umile modo per ringraziarli».

Gruppo. Il tecnico elogia il gruppo con il quale ha lavorato fin dal primo giorno di ritiro. «I ragazzi sono stati bravi, sono giocatori seri, professionisti seri. Avevano le motivazioni perché l’avversario le dava: siamo soddisfatti anche perché la Juve l’abbiamo battuta due volte su due qui negli ultimi due anni. La stagione? Ci sono stati alti e bassi ma la squadra è stata straordinaria. Potevamo fare qualcosa in più o qualcosa in meno? Posso dire che abbiamo lavorato duro ogni giorno per regalare soddisfazioni alla nostra gente».