Home Politica Politica Genova

Salvini stronzo: ex sindaco di Sori condannato per diffamazione su fb

0
CONDIVIDI
Paolo Pezzana, ex sindaco di Sori (foto fb)

Oggi il Tribunale di Genova ha condannato in primo grado l’ex sindaco di Sori, Paolo Pezzana, a 200 euro di multa, 3000 euro di risarcimento morale e le spese legali per diffamazione nei confronti del leader leghista Matteo Salvini.

Il procedimento era stato promosso da Salvini per le offese pubblicate su Facebook da Pezzana il 18 febbraio 2017.

In sostanza, l’ex sindaco e all’epoca responsabile regionale Anci Liguria, dopo un comizio del “Capitano” a Recco, lo aveva definito “stronzo, cattivo, pericoloso” per le sue politiche sullo stop all’immigrazione selvaggia.

Le motivazioni della sentenza sono attese tra 45 giorni, dai quali decorrerà il termine previsto per proporre appello.