Home Politica Politica Italia

Rissa tra detenuti africani a Sanremo, Salvini: pistola Taser anche per agenti Penitenziaria

0
CONDIVIDI
Matteo Salvini con la pistola Taser (foto di repertorio fb - sindacato Equilibrio Sicurezza)

“Rissa tra detenuti nel carcere di Sanremo. Ha ragione il sindacato Sappe, che chiede la pistola Taser anche per gli agenti della Polizia penitenziaria”.

Lo ha dichiarato oggi il leader della Lega ed es ministro dell’Interno Matteo Salvini, commentando l’ennesimo episodio di violenza nelle carceri italiane. In particolare quello avvenuto ieri a Sanremo, denunciato dai responsabili del Sappe Liguria, fra una decina di detenuti africani.

Rissa tra africani, Piana: Taser agli agenti e stranieri scontino pena nei loro Paesi

“La sperimentazione della pistola a impulsi elettrici – ha spiegato Salvini – è stata avviata grazie alla Lega al governo, ma ora non se ne parla più perché le priorità di Conte-Pd-5Stelle-Renzi sono altre: cancellare i decreti sicurezza, spalancare i porti, liberare i boss.

Sono al fianco delle donne e degli uomini in divisa, che non meritano questo Governo e non meritano un ministro come Alfonso Bonafede”.

Domani Matteo Salvini sarà in Liguria. Prima a Masone (isolata per la chiusura del casello autostradale) e poi al cantiere del Ponte di Genova e alle 14,30 a De Ferrari. A seguire incontro con i leghisti al gazebo della Lega di Lerici.