Home Cronaca Cronaca Genova

Punta Vagno, bulgaro ubriaco dà di matto in spiaggia: denunciato

0
CONDIVIDI
Punta Vagno a Genova

Aveva aggredito un anziano facendolo cadere sulla spiaggia

A Punta Vagno un 34enne bulgaro, pregiudicato, è stato denunciato dalla Polizia per resistenza a Pubblico Ufficiale e sanzionato per ubriachezza.

Gli operatori delle Volanti sono intervenuti ieri pomeriggio nella spiaggia di Puntavagno in quanto era stata segnalata una lite tra due persone.

Arrivati sul posto, il proprietario di un locale ha riferito agli agenti di aver dato riparo ad un anziano terrorizzato dal comportamento di un uomo che lo ha aggredito senza motivo, mentre stava passeggiando sulla spiaggia, prima urlandogli qualcosa di incomprensibile in lingua straniera e poi spingendolo e facendolo cadere sulla sabbia.

Gli agenti hanno individuato l’aggressore, palesemente ubriaco e completamente fuori controllo e molto infastidito dalla presenza della Polizia.

Durante il loro intervento il 34enne ha cercato più volte di allontanarsi dai poliziotti creando panico tra i bagnanti, molti dei quali anziani e bambini.

Quando hanno cercato di farlo andar via dalla spiaggia l’uomo, nonostante fosse invitato alla calma, ha iniziato a spingerli cercando di colpirli con calci e pugni.

Dopo una ventina di minuti in cui la condotta aggressiva dell’uomo cresceva destando preoccupazione tra i bagnanti, gli operatori sono riusciti a contenerlo e lo hanno condotto in Questura per gli atti di rito.