Home Spettacolo Spettacolo Genova

Prima edizione di “Abracadabra Festival” a Villa Serra

0
CONDIVIDI
Prima edizione di Abracadabra Festival a Villa Serra

Abracadabra Festival, il Village del Magico, del Fantasy, del Bizzarro e dell’Insolito

Un evento tutto particolare è quello che si svolgerà Domenica 6 ottobre 2019 dalle ore 10,00 alle ore 21.00, nella suggestiva e scenografica cornice di Villa Serra a Comago nel Comune di Sant’Olcese (GE)

ABRACADABRA FESTIVAL, è il nome di questa iniziativa organizzata dalla vulcanica Società High Voltage Sport 2 che, in  collaborazione con due realtà cittadine, il Circolo Culturale Fondazione Amon, curatore del Ghost Tour,  e con L’Accademia delle Arti Magiche propongono per la prima volta in assoluto in Italia un Village del Magico, del Fantasy, dello Storico, del Bizzarro, del musicale, dell’Insolito. In questo spazio meraviglioso che è Villa Serra, si potrà volare sulle ali della fantasia, in una domenica tutta speciale, all’insegna del divertimento che si ammanta di mistero, spaziando attraverso le seguenti aree e i seguenti temi:

Spazio Bimbi: Giochi, competizioni ludiche e tanto altro ispirato al mondo della fantasia, in particolare a quello del Maghetto più famoso del mondo

Antica Arte della Divinazione: in angoli appropriati, resi caratteristici con particolari scenografie, Astrologi e Chiromanti tipicamente vestiti, intratterranno i presenti con l’antica arte della divinazione

Folclore Storico e Medievale: Spaccato di vita medievale con figuranti storici, duelli all’arma bianca, lotta con i bastoni e tiro con la balestra. Danze rinascimentali e medievali. Mercato storico popolare. Teatro storico popolare

Spazio Danza: Momento di danza con stage per il pubblico con numerose compagnie di danza genovesi: danze di folclore popolare, orientali, tribal e contemporaneo

Spazio Musica: Sia sul palco centrale che in angoli dedicati concerti e musiche a tema che spaziano dal Celtico al Soft Metal

Mostre tematiche: Esposizione di opere pittoriche di importanti artisti genovesi relative ai tarocchi e al mondo magico in genere

Conferenze e incontri: Conferenze e incontri legati al mistero, al fantasy, alle discipline di frontiera affrontate da esperti provenienti da tutta Italia

Sfilate di Moda:  sfilate con abiti a tema, e con la prima edizione di Miss Abracadabra.

Inoltre, la manifestazione prevede stand gastronomici con specialità tipiche, e bancarelle con occasioni e curiosità.

Il pubblico potrà partecipare  all’evento con il solo biglietto  di accesso alla Villa, Euro 3,00

L’evento è stato reso possibile grazie a: Amministrazione Di Villa Serra Nel Nome Del Presidente Pietro Varosio , ai Volontari della Villa e al  Comune Di Sant Olcese.

PARTECIPERANNO:

Nuovo Gruppo Folcloristico Città Di Genova, Gruppo Storico Sestrese ,

Gruppo Storico Culturale Sextum, Gruppo Storico San Giorgio, La Compagnia Dei Viandanti, Associazione Culturale Ianua Temporis, Corte Fieschi Casella

Associazione Culturale D & E Animation, Avventure Cittadine, CIDAO Centro Divulgazione Arti Orientali, Solstizio D’Estate  – Festival Dei Pensieri E Dei Sapori,

Vivian Artista, Compagnia Shams, Giorgia Mahaila Con Il Gruppo Professionale Orientaldance, Tribal Delight  Gruppo Genovese Di Danza Tribal ATS, Compagnia Teatrale Scenadifforme, Associazione Culturale Rubik Teatro, Bluedawn, Fabio Gremo, Menindublino, Rebels Under Rain, historic and folk groups show, Roberto Raneri, Vale Gaga, Los duendes, Varry, Gioca Luccoli, MR. KARTA, Madame Estrella, Andrea Scatolero, Lucia Vita, Daniela Biasoletto, Graziella Martinoli

Piero Mura, Giovanni Pelosini, Paolo Aldo Rossi ,Ida Livigni, Marco Alex Pepè e tanti altri

Programma Concerti:

14-14.20 varry

14.20-15 Vale gaga + Los duendes

15-16 MeninDublino irish folk

16-16.30 Andrea Scatolero – il cantautore over-

16.30-17 Roberto Raneri

17-18 historic and folk groups show

18-19 Bluedawn

19-20 Fabio gremo

20-21 Rebel under rain

Programma Conferenze:

Ore 14,30 presentazione del  film: Abbracadabra

Ore 16.30 “Tarocchi, E Arti Divinatorie” Storia, filosofia, arte, percorsi iniziatici

Relatore: Giovanni Pelosini

Biologo, docente e scrittore fra i più noti saggisti internazionali nel campo dei Tarocchi e della simbologia ermetica e astrologica, con testi pubblicati in sei lingue. Fondatore della Tarologia Umanistica, corrispondente per l’Europa del Museo Internazionale dei Tarocchi, conduce seminari e fa conferenze in Italia e all’estero. Autore dell’opera omnia Tarocchi, gli Specchi dell’infinito (2016) e di numerosi altri volumi e articoli. www.giovannipelosini.com

Ore 17,45 :   presentazione del libro : L’ECLISSE DELLA RAGIONE All’alba Della Scienza Moderna; La Strega, Il Medico E L’inquisitore

Questo libro non attribuisce colpe per i tanti roghi in cui morirono le streghe, ma cerca di capire attraverso quali percorsi si è arrivati a tanto. In questa prospettiva di lavoro s’istallano quelli che abbiamo chiamato i “temi fondamentali” o le strutture formali su cui si istituiscono i rapporti fra gli attori della vicenda: il rapporto con il potere religioso, il passaggio dal peccato di superstizione al crimine di eresia, il rapporto con il potere politico o la ribellione delle forme culturali endogene verso quelle esogene, il rapporto con l’istituzione giuridica o i procedimenti penali, il rapporto con il sociale o della disperazione, il rapporto etnico-culturale come riconoscimento della propria identità.

Relatori: Prof. Paolo Aldo Rossi – prof.sa. Ida Livigni

Paolo Aldo Rossi è professore ordinario del settore scientifico disciplinare M-STO/05: Storia della scienza e delle tecniche. Insegna Storia del Pensiero Scientifico, Storia del Pensiero Medico e Biologico e Comunicazioni Scientifi che, Facoltà di Lettere, Dipartimento di Filosofia – Sezione di Epistemologia – Università degli Studi di Genova.

Ida Li Vigni, laureatasi in Lettere con indirizzo Classico presso l’Università degli Studi di Genova, attualmente insegna Lettere presso il Liceo Artistico Statale “Paul Klee” di Genova.

Ha collaborato e collabora con le riviste «Abstracta», «Nuova Secondaria Superiore», «Scuola e didattica» e con le case editrici Bramante, ECIG, La Scuola, Librex, ERGA, Mimesis, De Ferrari, Nova Scripta. In veste di relatore, ha partecipato a vari convegni storico-scientifici e corsi di aggiornamento.

Ore 19,00:   SPIRITISMO DALLE ORIGINI AI GIORNI NOSTRI

Relatore: Marco Alex Pepè, esperto di occultismo e di tradizioni magico popolari.

Ricercatore del brivido ed organizzatore di eventi che si rifanno alle leggende e alle tradizioni popolari.

Conosciuto dal pubblico italiano per le numerose apparizioni ad importanti trasmissioni televisive, tra cui il Maurizio Costanzo Show, Domenica In e tante altre ha pubblicato per l’editore De Ferrari i libri: “Genova Magica, spettri demoni ed altri misteri”, “Genova Stregata” e ” I Misteri di Milano”. Tra le iniziative di successo da lui curate e ideate ricordiamo: il “Ghost Tour” e “Forte Sperone, notturno tra storia leggenda e fantasia”,

Attualmente sta lavorando alla stesura del libro Ghost Tour Italia.

Inoltre ha  curato le pagine del mistero per i Settimanali “In Famiglia” e “Adesso”

Ore 20.00: Magia E Incantesimi, L’arte Della Strega (Strumenti Moderni Di Un Antico Sapere)

Relatore: Piero Mura, studioso dei percorsi iniziatici e presidente dell’Accademia delle Arti Magiche, la più vecchia e grande associazione Italiana di studio delle scienze occulte. Chiamato dalla stampa nazionale e internazionale, Harry Potter italiano da oltre un trentennio studia e pratica le arti magiche e divinatorie, dedicandosi sopratutto alla divulgazione culturale.