Home Cronaca Cronaca Savona

Preso il terzo rapinatore della Carige di Alassio: è un astigiano

0
CONDIVIDI
Preso il terzo rapinatore della Carige di Alassio: è un astigiano

Ieri la polizia ad Alessandria, ha individuato ed arrestato il terzo rapinatore della Banca Carige di Alassio.

Si tratta di Pasquale Pollice, un 46enne di Asti che aveva già una serie di precedenti specifici.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di rapina aggravata in concorso in esecuzione di un decreto di fermo.

I poliziotti della squadra mobile di Savona, insieme ai colleghi di asti, hanno individuato Pollice e lo hanno arrestato.

Il rapinatore ora si trova in carcere come i suoi due complici Giancarlo Sini, 42 anni di Alessandria e Jessica Giovane, di 29 anni, che erano stati fermati poco dopo la rapina.

Pollice, si era separato da loro ed era riuscito a far perdere le sue tracce.

Proprio da una ricostruzione, effettuata dalla polizia, sarebbe stato proprio Pollice ad entrare in banca, pistola alla mano e con una maschera sul volto.

Poi sarebbe fuggivo col bottino da 33 mila euro che non è ancora stato recuperato.

Rapina Carige Alassio: fermati due banditi. Il terzo in fuga con bottino da 33mila euro