Home Cronaca Cronaca La Spezia

Presenza legionella, la Marina Militare chiude mensa alla Spezia

0
CONDIVIDI
Legionella (foto di repertorio)

A fronte degli esiti di alcune analisi su campioni di acqua prelevati dalla mensa nr. 2 della Base Navale della Spezia, sono stati rilevati alcuni parametri positivi alla legionella. A comunicarlo è la Marina Militare

Le analisi fanno parte dei controlli preventivi previsti per la gestione delle strutture dove vengono confezionati i pasti (HACCP).

A tutela della salute del personale, la mensa nr. 2 è stata immediatamente chiusa, a partire da venerdì 6 Dicembre, allo scopo di consentire l’esecuzione dei protocolli di sanificazione previsti in questi casi.

Al termine degli stessi, verranno ripetute le analisi a cui potrebbero seguire ulteriori interventi fino alla completa scomparsa di casi di positività alle analisi.

La mensa verrà riaperta solo al termine del processo descritto e i disagi per gli utenti mitigati tramite l’accesso alle altre due mense facilitato anche dall’uso di mezzi per il trasporto alle mense attive e più distanti dal luogo di lavoro.

Questo evento costituisce ulteriore prova della priorità che la Marina Militare attribuisce alla sicurezza e alla salute del proprio personale civile e militare anche con i necessari  investimenti di risorse che si rendono progressivamente disponibili e finalizzati agli interventi per migliorare le condizioni di vita nei luoghi di lavoro, sia a bordo delle navi che nelle strutture a terra.