Home Cronaca Cronaca Genova

Presentazione del murales realizzato nel VI Reparto Mobile di Bolzaneto

0
CONDIVIDI
caserma del Reparto Mobile della polizia di Bolzaneto di via Sardorella

Martedì 29 Ottobre 2019, alle ore 10.00 presso il VI Reparto Mobile della Polizia di Stato in via Sardorella 57, si svolgerà l’inaugurazione e presentazione del murales realizzato all’interno della caserma da parte degli studenti del Liceo Artistico “Klee Barabino”.

Il dipinto murario è stato realizzato nell’ambito di un inedito progetto di alternanza scuola – lavoro che ha visto uno scambio culturale tra l’istituto genovese e il Reparto Mobile.

Da una parte la caserma ha ospitato gli studenti per un percorso di educazione alla legalità, dall’altra gli studenti – insieme ai docenti e ai dipendenti che hanno seguito il progetto – hanno lavorato sul tema della Memoria in chiave ligure raffigurando personaggi significativi per la storia della città: i Martiri di Cremeno, caduti in uno dei primi episodi di Resistenza militare italiana nelle ore seguenti l’Armistizio, Giovanni Palatucci, ultimo questore di Fiume morto a Dachau che a Genova aveva prestato servizio, Guido Rossa, sindacalista ucciso a Genova dalle Brigate Rosse e Sandro Pertini, presidente della Repubblica e partigiano, nativo della nostra regione.

Il murales è collocato nel giardino della biblioteca “Palatucci”, unica biblioteca pubblica gestita dalla Polizia di Stato e inserita nella Polo Bibliotecario di Genova Metropolitana che ospita quasi 7.000 volumi catalogati.

Lo spazio esterno che accoglie il disegno è stato rinnovato e ristrutturato ed è uno dei luoghi dove vengono ospitate le visite delle scolaresche al Reparto Mobile, nei percorsi di educazione alla legalità che – negli anni – hanno ospitato quattromila  studenti di scuole elementari, medie e superiori.