Home Cultura Cultura Genova

Premiazione Miglior Uliveto di Chiavari 2021

0
CONDIVIDI
Premiazione Miglior Uliveto di Chiavari 2021
Premiazione Miglior Uliveto di Chiavari 2021

Premiazione Miglior Uliveto di Chiavari 2021, assegnato anche quest’anno il premio, è avvenuto questa mattina a Palazzo Bianco

Premiazione Miglior Uliveto di Chiavari 2021, la cerimonia di consegna a cui ha preso parte l’assessore alla promozione della città, Gianluca Ratto.

Dopo la valutazione da parte di una commissione di tecnici ed esperti della C.I.A e Coldiretti, è stata stilata una classifica di vincitori ai quali sono stati consegnati buoni spesa da utilizzare presso la Società Cooperativa Agricola “Olivicoltori Sestresi”.

Classifica “Miglior Uliveto di Chiavari”:

Primo classificato, Marco Codebò;

Secondo classificato, Andrea Vaccari;

Terzo classificato, Giovanni Battista Copello;

Quarto classificato, Vittorio Sturla;

Quinto classificato, Annamaria Giosso;

Sesto classificato, Giovanni Copello;

Settimo classificato, Sergio Ferretti;

Ottavo classificato, Francesca Aicardi.

“Premiamo la tradizione, gli agricoltori e i nostri migliori prodotti. Gli olivi, e l’olio che ci regalano, sono per Chiavari un motivo di vanto e orgoglio, un bene prezioso, mantenuto e curato con attenzione. Con l’adesione all’associazione Nazionale “Città dell’Olio” abbiamo dato avvio ad una campagna di promozione nazionale delle nostre peculiarità, delle eccellenze liguri, delle bellezze del territorio.

Spiega l’assessore alla promozione della città, Gianluca Ratto – La valorizzazione della città riguarda sia le piccole attività agricole, che l’artigianato, ma anche le strutture ricettive de sguaines, che negli ultimi anni grazie alle scelte politiche di questa amministrazione, sono aumentate, passando da 60 a 400.

Continueremo a lavorare in questa direzione presentando alle fiere internazionali del turismo di Milano, Rimini e probabilmente Berlino e Amsterdam, le nostre attività, i nostri prodotti e la nostra cultura”.