Home Cronaca Cronaca Genova

Prè, spaccio continuo. Senegalese vende cocaina-crack a genovese: arrestato dai carabinieri

0
CONDIVIDI
Carabinieri arresto (foto d'archivio)

Ieri sera in via Prè a Genova uno straniero, dopo aver ricevuto alcune banconote di piccolo taglio, ha ceduto una dose di “cocaina-crack” a un genovese.

Poco dopo, spacciatore e cliente sono stati fermati dalla pattuglia della Stazione Carabinieri di Maddalena e dal personale del C.I.O. di Firenze.

L’acquirente di 41 anni è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Lo spacciatore di droga, un senegalese di 42 enne gravato da pregiudizi di polizia e mai rimpatriato, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.