Home Cronaca Cronaca Genova

Prè, 29enne senegalese vende droga a ucraino: arrestato

0
CONDIVIDI
Spaccio di droga (foto di repertorio)

Ancora contorlli antidroga nel centro storico genovese. Nel pomeriggio di ieri in via Prè uno straniero, in cambio di una modica somma di denaro, cedeva una dose di “eroina”  ad un 37enne ucraino.

Pertanto, il pusher, identificato in un senegalese di 29 anni, con pregiudizi di polizia e mai rimpatriato, è stato perquisito e trovato in possesso di circa 100 euro, provento dell’illecita attività.

L’immigrato è stato quindi arrestato per “spaccio di sostanze stupefacenti”.

Droga e denaro sequestrati.