Home Politica Politica Genova

Ponte di Genova ad Aspi, Toninelli: Pd ci permetta di togliere ai Benetton le nostre autostrade

0
CONDIVIDI
Ex ministro del Mit Danilo Toninelli (M5S)

“Salvini e la Lega sul ponte di Genova devono solo tacere. Nel Conte 1 si sono opposti alla revoca quando avrebbero potuto votarla col M5S. Hanno sempre frenato e messo i bastoni tra le ruote. Ora il Pd non faccia come Salvini e ci permetta di togliere ai Benetton le nostre autostrade”.

Lo ha dichiarato oggi il senatore M5S ed ex ministro del Mit Danilo Toninelli, a seguito dell’annuncio di stamane della ministra del Mit Paola De Micheli (Pd) in cui ha dichiarato che il nuovo Ponte di Genova sarà dato in concessione ad Aspi.

“Il M5S ha sempre detto NO all’ipotesi che la gestione del Ponte di Genova possa tornare in mano ai Benetton. La loro negligenza e’ costata la vita di 43 donne e uomini. Su questo non si discute. Lo dobbiamo alle vittime di quella inconcepibile tragedia” ha aggiunto su Twitter la vicepresidente del Senato Paola Taverna (M5S).