Home Cronaca Cronaca Genova

Pirata della strada fugge, rintracciato dalla Stradale

0
CONDIVIDI
Pirata della strada fugge, rintracciato dalla Stradale
Pirata della strada fugge, rintracciato dalla Stradale

Sulla A10 aveva urtato un mezzo a due ruote facendolo cadere a terra, una donna era finita in rianimazione

La polizia stradale di Genova ha identificato il pirata della strada che lo scorso 18 luglio, dopo aver provocato un grave incidente sull’autostrada A10 Genova-Ventimiglia, si era allontanato dal luogo dell’incidente a forte velocità, facendo perdere le sue tracce.

Lo schianto era avvenuto nella galleria Crevari ed era rimasto coinvolto un mezzo a due ruote con a bordo due persone.

A riportare le lesioni più gravi era stata la passeggera, che era finita in rianimazione ed era stata dimessa dall’ospedale dopo un delicato intervento chirurgico.

Nel corso delle indagini per ricostruire la dinamica dell’accaduto, la polizia stradale ha visionato le telecamere dell’autostrada ed ascoltato le testimonianze, e ha constatato come, poco prima dell’incidente, l’auto guidata dal pirata della strada, una Bmw di grossa cilindrata, aveva sorpassato a destra la moto, urtandola e spingendola verso la parete sinistra della galleria, prima di farla cadere a terra.

Il proprietario dell’auto, dopo essere stato rintracciato e convocato dalla polizia stradale, ha confessato l’accaduto ed è stato quindi denunciato.