Home Cronaca Cronaca Genova

Pedopornografia online in Liguria: 3 arresti e 21 denunce. Sequestrati tre siti web

0
CONDIVIDI
Operazione Secret Warriors della polizia contro ViVi
Polizia postale (foto di repertorio)

Cinque persone arrestate, 244 denunciate, sei siti web sequestrati. E’ il risultato del bilancio dell’attività svolta nel 2018 dal Compartimento ligure della Polizia Postale.

Per quanto riguarda la pedopornografia, gli investigatori hanno arrestato tre persone e ne hanno denunciate 21.

Gli spazi virtuali controllati sono stati complessivamente 733 e le pagine poi sequestrate sono state tre.

Le attività di indagine si sono rivolte anche sui reati contro la persona (stalking, ingiurie, minacce). In tal senso, sono state denunciate 41 persone e chiusi tre siti web.

In riferimento ai crimini informatici (clonazioni di carte, furti di identità, etc.) sono state arrestate due persone. Le denunce risultano invece 64. In tutto sono state sequestrate 601 carte di credito clonate.

Gli esperti della Polizia Postale ligure hanno poi denunciato 118 persone per truffe online.

Per migliorare le operazioni di contrasto e prevenzione dei crimini informatici sono stati sottoscritti protocolli di collaborazione con l’agenzia regionale Arpal e l’Istituto italiano di tecnologia di Morego a Bolzaneto.