Home Cronaca Cronaca Imperia

Ospedaletti violenta, presi a bastonate donna e il suo compagno

0
CONDIVIDI
Ospedaletti violenta, presi a bastonate donna e il suo compagno
Frame di Arancia meccanica (immagine di repertorio)

I fatti sarebbero avvenuti domenica sera intorno alle 21.30. I due sarebbero stati picchiati a sangue da un gruppo di cui faceva parte il fidanzato della figlia

Ospedaletti violenta. Una donna di 50 anni e il suo compagno sono stati oggetto di una “missione punitiva” e sono stati picchiati a sangue, domenica sera, a Ospedaletti, da un gruppo di quattro persone del quale faceva parte anche il fidanzato trentunenne della figlia di lei.

I fatti sono avvenuti verso le 21.30 e sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Da quanto racconta la donna all’uscita da un’abitazione dopo una cena, i due sono stati aggrediti da un gruppo di tre, quattro persone e sono stati presi a bastonate. I due sono stati feriti e sono dovuti ricorrere alle cure ospedaliere. Lei con dei punti di sutura alla testa e lui con una spalla lussata.

Provvidenziale sarebbero state alcune persone scese in strada che hanno chiamato i soccorsi e i carabinieri.

La donna dice di essere già stata minacciata di morte dal compagno della figlia e che in seguito alla sua denuncia, la polizia sequestrò dei fucili al giovane.

“Prima mi ha minacciata, poi mi ha massacrata e ora temo che mi ammazzi”. Ha detto sotto choc la donna.

I carabinieri hanno avviato le indagini del caso.