Home Cronaca Cronaca Genova

Niente assalti alle spiagge, dove non si può sostare. Tuffi in mare rispettando le regole

0
CONDIVIDI
Spiaggia di Paraggi (foto di repertorio fb)

Nel primo weekend post lockdown in Liguria non ci sono stati gli assalti alle spiagge.

In molti sono andati al mare e hanno fatto il bagno, ma le distanze interpersonali sono state rispettate un po’ ovunque anche perchè restano in vigore le disposizioni di molti Comuni liguri che in sostanza hanno vietato di sostare sull’arenile per la tintarella o rilassarsi.

Alcuni Comuni sono stati rigidi nei controlli, altri hanno lasciato le maglie più larghe, ma non si sono registrati grossi problemi.

A Genova il sindaco Marco Bucci l’altro giorno ha riferito che si potrà accedere e sostare in spiaggia “se le cose dal punto di vista sanitario andranno bene” soltanto a partire dal prossimo fine settimana.