Home Cronaca Cronaca Genova

Movida e risse a S. Margherita Ligure: ancora controlli. Sanzionati 4 locali

0
CONDIVIDI
Controlli carabinieri

Anche la scorsa notte i Carabinieri della Compagnia di Santa Margherita hanno controllato i locali e i giovani animatori della movida locale per il rispetto delle misure volte a contrastare la diffusione del Covid-19.

Le attività di contorllo sono state estese alla stazione ferroviaria, in concomitanza dell’arrivo/partenza dei convogli utilizzati dai giovani provenienti da altri Comuni e nel casello autostradale di Rapallo.

L’operazione ha consentito di identificare oltre 400 persone; controllare oltre 60 veicoli; segnalare alla Prefettura un giovane trovato in possesso di una modica quantità di cocaina; contestare circa 10 violazioni al Codice della Strada, nel cui ambito sono state ritirare 2 patenti; sanzionare 3 giovani che circolavano con bevande alcoliche oltre l’orario consentito; prevenire 3 risse mediante il tempestivo intervento in dissidi tra giovanissimi.

Inoltre, sono stati controllati complessivamente 7 esercizi commerciali, 4 dei quali sono stati sanzionati (2 per inosservanza misure antiCovid-19, una per somministrazione di alcolici a minori e 1 per omesso rispetto dell’orario di chiusura).

Taluni dei servizi svolti hanno visto la collaborazione delle unità cinofile della Guardia di Finanza e personale della Polizia Locale di S. Margherita Ligure.

E’ in corso l’identificazione degli autori delle risse avvenute nelle scorse settimane.