Home Cronaca Cronaca Genova

Morte cerebrale per motociclista 39enne: famigliari autorizzano donazione organi

0
CONDIVIDI
Incidente stradale (foto di repertorio)

Ieri i sanitari dell’ospedale San Martino hanno dichiarato la morte cerebrale di Luca Sassone, il motociclista genovese, rimasto coinvolto in un tragico incidente stradale avvenuto venerdì scorso in via Cadighiara a Borgoratti.

Il 39enne stava scendendo sulla strada a velocità sostenuta, quando in curva avrebbe urtato nella parte anteriore un furgone che saliva lungo la via.

Il motociclista era finito a terra ed era stato poi soccorso dai sanitari del 118, che lo avevano trasportato al San Martino dove era stato ricoverato in condizioni critiche con prognosi riservata.

Ieri i familiari hanno dato il consenso all’espianto e alla donazione degli organi.

La procura di Genova ha iscritto nel registro degli indagati il conducente del furgone per consentire gli accertamenti in contraddittorio. Il mezzo è stato sequestrato.