Home Cronaca Cronaca Genova

Maledetta Haven: altri due sub colti da malore al largo di Arenzano

0
CONDIVIDI

La Haven continua a essere pericolosa. Stamane due subacquei  sono stati colti da malore durante un’immersione al relitto della petroliera, nelle acque antistanti Arenzano.

I malori sarebbero occorsi durante la risalita, a fine immersione.

I sub che si sono sentiti male risultano una donna di 44 anni e un uomo di 56 anni, entrambi residenti in Lombardia, che sono sempre rimasti coscienti.

Subito soccorsi dal personale di un diving che organizza le immersioni sul relitto, i due sub sono stati trasportati al porticciolo. Dopo i primi controlli da parte dei sanitari del 118, è arrivato anche l’elicottero che nel giro di pochi minuti li ha trasferiti in codice rosso al San Martino per il ricovero nella camera iperbarica. Per fortuna, non risulta che siano in pericolo di vita.

Sono sei i subacquei morti dal 2015 ad oggi per avere le immersioni sul relitto della petroliera Haven, che giace a circa 80 metri di profondità dopo l’affondamento del 1991. Numerosi altri si sono sentiti male e sono stati salvati per un soffio.