Home Cronaca Cronaca Savona

L’isola Gallinara acquistata dal magnate ucraino Boguslayev per 10 milioni di euro

0
CONDIVIDI
L'isola Gallinara

L’isola Gallinara al largo di Albenga e Alassio, sarebbe stata acquistata per oltre 10 milioni di euro dal magnate ucraino Olexandr Boguslayev, 42 anni. La notizia viene riportata dal Corriere della Sera.

L’isola era stata di proprietà della Chiesa fino al 1842 e successivamente venduta ai privati.

Prima della vendita apparteneva a una società che faceva capo a 9 famiglie liguri e piemontesi.

Lo scorso 17 giugno il passaggio di proprietà a una società di Montecarlo collegata a Boguslayev.

La Gallinara si trova a circa 1,5 km dalla costa, ed è attualmente una riserva naturale.

A tale proposito il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis ha dichiarato: “Posso rassicurare sul fatto che non sono consentite speculazioni edilizie o di altro genere considerato il suo status naturalistico. L’Amministrazione comunale è pronta a collaborare per una valorizzazione dell’isola nell’ambito della sua cura e manutenzione, seppur con i limiti e le restrizioni del caso”.