Home Cronaca Cronaca Genova

Liguria, Gimbe: 45% under 19 non ha fatto il vaccino. Terz’ultima d’Italia

0
CONDIVIDI
Da lunedì vaccini ad accesso diretto per insegnanti e under 18
Da lunedì vaccini ad accesso diretto per insegnanti e under 18

Il 44,9% dei liguri tra 12 e 19 anni non ha ancora ricevuto alcuna dose di vaccino anti Covid, meglio solo della Provincia autonoma di Bolzano e della Sicilia. La media italiana è del 36,8%.

Dati negativi anche per gli over 50, con il 14,3% dei liguri, ovvero uno ogni sette in questa fascia d’età, ancora senza alcuna iniezione: in questo caso, la Liguria si conferma la sesta peggior regione italiana, con un miglioramento di solo mezzo punto rispetto alla settimana scorsa. La media del Paese si attesta all’11,6%.

E’ quanto emerge dal nuovo report settimanale diffuso dalla fondazione Gimbe.

Secondo i dati dell’istituto bolognese di ricerca, aggiornati a ieri mattina, la Liguria fa peggio della media italiana anche per popolazione vaccinata in rapporto ai residenti: almeno una dose di vaccino è stata ricevuta dal 72,4% della popolazione, un punto in più rispetto alla settimana scorsa, 73,2% italiano.

Meglio vanno le cose per i cicli completati, che in Liguria riguardano il 66,4% dei residenti, due punti in più di sette giorni fa, contro il 65,9% della media nazionale.