Home Sport Sport Genova

Lecce-Genoa 2-2, pari pazzo al Via del Mare

0
CONDIVIDI

Pari prezioso al Via del Mare per il Genoa che in 9 uomini pareggia 2-2 contro il Lecce.

Un pò di amaro in bocca però per essere stati sullo 0-2 alla fine del primo tempo.

Alla mezz’ora è Pandev a gelare i tifosi salentini per lo 0-1. In zona Cesarini del primo tempo Rocchi assegna un calcio di rigore che Criscito trasforma.

La ripresa però è di marca giallorossa. Al ’60 Falco con un gran tiro cross segna il gol che riapre il match. Dopo dieci minuti di testa Tabanelli trafigge Radu per il 2-2.

I minuti finali, complice la doppia inferiorità, sono contraddistinti dall’assedio Lecce ma il Genoa porta a casa un punto prezioso.

fc

LECCE-GENOA 2-2
31′ Pandev (G), 45’+3′ rig. Criscito (G), 60′ Falco (L), 70′ Tabanelli (L)

 

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Dell’Orco, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Majer (46′ Tabanelli); Shakhov (59′ Farias); Babacar (51′ Falco), La Mantia. All. Liverani

 

GENOA (3-4-2-1): Radu; Romero, Biraschi, Criscito; Ghiglione, Schone (63′ Cassata), Sturaro, Pajac; Pandev, Agudelo; Pinamonti (82′ Favilli). All. Thiago Motta

 

 

Espulsi per doppia ammonizione: Agudelo, Pandev (G)