Home Cultura Cultura Genova

L’astrofisico Amedeo Balbi parla di spazio e mondi abitabili

0
CONDIVIDI
L'astrofisico Amedeo Balbi parla di spazio e mondi abitabili

Lunedì 22 febbraio ore 16. C’è vita nello Spazio? Andremo su Marte? Esistono altri mondi abitabili? L’astrofisico Amedeo Balbi ne parlerà in video-conferenza con il Liceo Fermi di Genova.

L’appuntamento fa parte del ciclo La Scienza a Scuola di Zanichelli. Video-incontri con oltre 40 ricercatori e personalità del mondo scientifico per licei ed istituti di diverse regioni italiane per raccontare a studenti e insegnanti le storie di chi lavora alle frontiere della ricerca. Sono storie che comunicano passione per la scienza e danno idee su cosa sappiamo e su che cosa stiamo per scoprire in matematica, fisica, chimica, biologia e medicina con particolare attenzione agli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU.

Gli incontri sono riservati agli studenti e ai docenti delle singole scuole.

Da sempre l’uomo si interroga sul suo posto nell’universo e si chiede se il nostro pianeta sia l’unico a essere abitato. Cercare una risposta a questa domanda richiede, da un lato, una migliore comprensione dei meccanismi che rendono un pianeta adatto alla vita; dall’altro, l’osservazione e lo studio di un gran numero di sistemi planetari attorno ad altre stelle (o esopianeti), per provare a capire se le condizioni verificatesi sul nostro pianeta siano comuni o rare. Negli ultimi anni abbiamo fatto enormi progressi nella direzione di una possibile risposta. Ormai conosciamo migliaia di esopianeti, e nei prossimi anni studieremo con sempre maggiore dettaglio le loro caratteristiche fisiche. Questo ci permetterà di individuare candidati che potrebbero avere le caratteristiche adatte a ospitare la vita. Allo stesso tempo, anche l’esplorazione del nostro sistema solare potrebbe riservarci qualche sorpresa, attraverso lo studio di ambienti un tempo ritenuti inospitali, come le lune ghiacciate dei pianeti giganti.

Ne parlerà l’astrofisico AMEDEO BALBI dell’Università di Roma Tor Vergata, nella video-conferenza dal titolo “Esistono altri mondi abitabili?”
Amedeo Balbi, astrofisico, è professore associato all’Università di Roma “Tor Vergata”. I suoi studi spaziano dalla cosmologia alla ricerca di vita nell’universo. È membro dell’International Astronomical Union, del Foundational Questions Institute e del comitato scientifico della Società Italiana di Astrobiologia.

Da oltre 160 anni impegnata nella didattica scolastica e nella divulgazione scientifica, la casa editrice Zanichelli con questa iniziativa intende offrire agli studenti l’occasione di acquisire conoscenze su argomenti affascinanti e di stretta attualità scientifica direttamente dagli “addetti ai lavori”.