Home Cronaca Cronaca Genova

L’Aquilone Bolzaneto, rubano accessori smartphone: presi libico e marocchino

0
CONDIVIDI
Furti all’Ipercoop Bolzaneto: 4 denunciati, due donne e una coppia

Ieri i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Genova hanno denunciato in stato di libertà due cittadini stranieri per “tentato furto in concorso”.

Si tratta di un libico 19enne, regolare sul territorio nazionale, e di un marocchino 36enne, clandestino, che risultano entrambi in Italia senza fissa dimora, senza occupazione, con precedenti di polizia ma mai rimpatriati.

I due sono stati ritenuti responsabili di aver tentato di rubare da un negozio del centro commerciale “l’Aquilone” diversi accessori di telefonia nascondendoli all’interno di uno zainetto.

La refurtiva è stata recuperata e restituita al titolare responsabile della rivendita.