Home Hi-Tech Hi-Tech Italia

La sicurezza online sui giochi digitali e i metodi di pagamento accettati

0
CONDIVIDI
in Italia sono oltre 50 milioni le persone connesse e gli smartphone hanno superato di gran lunga gli abitanti: 80 milioni i dispositivi

In rete si trova ormai qualsiasi tipo di servizio e intrattenimento. Al 2020 in Italia sono oltre 50 milioni le persone connesse e gli smartphone hanno superato di gran lunga gli abitanti: 80 milioni i dispositivi a fronte dei 60 milioni di unità che fa registrare la popolazione al dicembre 2019. In questo ambito il gioco digitale ricopre un ruolo importante, diventa quindi fondamentale garantirsi una navigazione sicura ed evitare truffe e brutte sorprese.

I siti con concessione governativa ADM

Per chi è appassionato di gioco online e di giochi da casinò, la scelta in rete è ampia e ricca. Navigando su uno dei maggiori siti operanti in Italia come https://casino.betfair.it/c/slot, salta subito all’occhio una cosa importante, a dir poco fondamentale per garantirsi una navigazione e uno svolgimento del gioco sicuro e senza preoccupazioni: la sigla ADM. Scorrendo in basso sulla pagina di questo sito, e di altri che hanno ottenuto la regolare licenza da parte del governo italiano, troveremo il logo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che rappresenta la sola e unica concessione ufficiale per operare sul suolo italiano come erogatore di servizi di intrattenimento di giochi a pagamento. Facendo visita al sito dell’ADM è possibile consultare tutti i siti concessionari autorizzati al gioco a distanza. Noteremo quindi che ad ogni operatore viene associato un codice concessione, primo parametro per verificare la bontà, la serietà e l’ufficialità del sito web in materia di gioco online. Tale concessione è importante sia per ciò che concerne la gestione dei dati personali degli utenti, sia per ciò che riguarda la sicurezza nei pagamenti.

I metodi di pagamento e la crittografia

Passiamo ai pagamenti, altro parametro molto importante. Innanzitutto è utile sapere che tipi di metodi di pagamento vengono accettati dal sito su cui si decide di registrarsi. Prima di introdurre i vari tipi di sistemi di deposito esistenti, è doveroso presentare il concetto di crittografia. Tale termine, la cui definizione è consultabile al seguente link del vocabolario Treccani: https://www.treccani.it/enciclopedia/crittografia, significa letteralmente “scrittura segreta” ed è una tecnica secondo la quale si cerca di rendere indecifrabile un messaggio o un dato. Elemento quindi che diventa molto importante quando si decide di depositare o prelevare denaro su piattaforme online. Uno dei metodi di pagamento più sicuri e protetti è sicuramente https://www.paypal.com/it/webapps/mpp/home, che è legale e certificato, ed è associabile a qualsiasi conto bancario utilizzando il proprio indirizzo elettronico, e permette di usufruire della garanzia di un servizio clienti altamente competente e specializzato. Vi sono poi sistemi di pagamento più moderni come Neteller: si tratta di un eWallet (portafoglio online), fondato nel 1999 funziona pressapoco come Paypal, associando cioè il proprio pagamento o prelievo al proprio indirizzo email. Le principali caratteristiche di Neteller sono la rapidità e la possibilità di prelevare in qualsiasi sportello bancomat.

Altri sistemi di pagamento stanno nascendo, e la concorrenza che si è attivata fra i vari sviluppatori di software e servizi di prelievo e deposito, va tutta a vantaggio dell’utente finale, che ha la possibilità di giocare online in tutta sicurezza seguendo poche misure di sicurezza.