Home Cronaca Cronaca Genova

La moglie denuncia furto, il marito vede tunisino con il trolley rubato

0
CONDIVIDI
La moglie denuncia furto, il marito vede tunisino con il trolley rubato

E’ successo tutto mentre la donna denunciava nel commissariato il furto. Il tunisino è stato trovato anche con un piccone ed un coltello di 12 cm

Gli uomini del Commissariato Cornigliano hanno denunciato un 44enne tunisino, irregolare sul territorio, per furto aggravato, resistenza e porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere.

Un 55enne genovese, in attesa che la moglie formalizzasse denuncia per il furto in auto subito poche ore prima, ha visto passare davanti a sè il 44enne proprio con il trolley che gli avevano portato via.

Ha immediatamente seguito e fermato il ladro mentre un amico contattava il 112 NUE.

Gli uomini di Cornigliano, giunti sul posto, hanno constato che il trolley effettivamente era quello rubato poco prima ed inoltre hanno rinvenuto nella tracolla dell’uomo un piccone ed un coltello lungo 12 cm.

L’uomo, con svariati precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e stupefacenti già destinatario del divieto di dimora  nelle Province di Savona e Imperia, è stato riconosciuto anche grazie alle telecamere di video sorveglianza.