Home Cronaca Cronaca Genova

Ispezioni e cantieri infiniti, in A10 diversi veicoli in retromarcia o inversione di marcia

0
CONDIVIDI
Cantieri infiniti sulle autostrade liguri (foto di repertorio)

I cantieri sulla A10 Genova-Savona stanno creando problemi nella zona di Arenzano, dove in due giorni si sono registrati più episodi di veicoli che, dopo aver “mancato” uno scambio di carreggiata, hanno deciso di tornare indietro in retromarcia o con una inversione.

Lo ha riportato oggi l’agenza Ansa.

Ieri pomeriggio è stato un Tir a intraprendere una lunga retromarcia in piena carreggiata sulla corsia centrale: il video dell’accaduto è stato condiviso sulla pagina Facebook del comitato Autostrade Chiare.

Tra ieri e oggi sono stati segnalati almeno altri due casi di vetture tornate indietro nello stesso punto: manovra pericolosissima dato che non è un tratto chiuso.

A causare queste manovre il fatto che prima dell’uscita di Arenzano, in direzione Varazze, c’è uno scambio di carreggiata. Chi vuole dirigersi al casello deve proseguire dritto, mentre chi vuole rimanere in A10 deve tenersi sulla sinistra.

La situazione è segnalata in modo non adeguato perché diversi utenti non vedono o non comprendono la segnalazione e si trovano poi in difficoltà. Anche perché uscendo ad Arenzano non si può rientrare (il casello è chiuso verso ponente) e si dovrebbe viaggiare sulla statale fino a Varazze.