Home Cronaca Cronaca Genova

Intervento particolare dei VVF a Canate di Marsiglia con ferito ed incendio

0
CONDIVIDI
Intervento particolare dei VVF a Canate di Marsiglia con ferito ed incendio

Intervento molto particolare per i vigili del fuoco di Genova. Nel tardo pomeriggio di ieri, la sala operativa ha ricevuto la segnalazione di un incendio al tetto a Canate di Marsiglia.

Un piccolo borgo di poche case nell’entroterra Ligure. Dato che la zona è raggiungibile solo dopo un lungo cammino di circa un’ora e mezza, si è optato per l’invito della squadra sul posto con l’ausilio dell’elicottero VF drago 59.

Giunti sul posto il tetto di una casa, che doveva essere disabitata, risultava in fiamme.

Inoltre chi vi viveva, era ferita dopo una collutazione col vicino, preso in custodia dai CC di Bargagli, e doveva essere trasportata al pronto soccorso.

In accordo con il medico sul posto si è optato di attendere il mattino successivo e provvedere con il trasporto in elicottero.

Anche il Soccorso Alpino presente concordava il rischio del trasporto via terra nel bosco.

La notte, la squadra di Genova Est è stata invitata a dare il cambio, facendosi così quasi due ore di sentiero impervio al buio.

Il tetto della casa è andato completamente distrutto ma l’incendio è stato estinto con le poche risorse d’acqua presenti li.

Questa mattina i pompieri e la donna ferita sono stati imbarcati sul elicottero e portati dai mezzi per i VVF e all’ospedale per la signora.