Home Politica Politica Genova

Hpv, Brunetto: necessario vaccinare 90% adolescenti liguri. Domani Giornata Oms

0
CONDIVIDI
Consigliere regionale e presidente commissione Salute e Sicurezza sociale Brunello Brunetto (Lega)

“Occorre attivarsi per vaccinare almeno il 90% degli adolescenti liguri contro il Papillomavirus (Hpv). Pertanto, ho presentato un’interrogazione alla giunta al fine di sapere quali iniziative Regione Liguria stia ponendo in essere per dare attuazione all’ordine del giorno della Lega sulle strategie vaccinali anti Hpv, che è stato approvato il primo marzo scorso dall’Assemblea legislativa.

Il documento ha infatti impegnato la giunta a lanciare una strategia regionale, con l’obiettivo di vaccinare almeno il 90% della popolazione target (adolescenti maschi e femmine); assicurare che almeno il 70% della popolazione target abbia quindi accesso agli screening cervicali gratuiti; trattare almeno il 90% dei casi di cancro cervicale e lesione precancerosa; prevedere iniziative di comunicazione per sensibilizzare la popolazione ligure sull’Hpv e sulle relative strategie di prevenzione vaccinale, screening precoce e cura.

Ricordo che domani ricorre la Giornata mondiale della ‘Strategia globale per l’eliminazione del cancro della cervice uterina’ promossa dall’Organizzazione mondiale della sanità e approvata dai 194 Paesi membri.

La Liguria può ambire a essere la prima Regione in Italia ad adottare gli obiettivi sanciti dall’Oms e dalla Commissione europea per eliminare i tumori da Hpv entro il 2030”.

Lo ha dichiarato oggi il consigliere regionale della Lega e presidente della II commissione Salute e Sicurezza sociale Brunello Brunetto.